Revista de Direito do Trabalho - Ed. Especial

Revista de Direito do Trabalho - Ed. Especial

4. Le Catene Globali Del Valore: Riduzione o Riproduzione Delle Disuguaglianze DI Retribuzione e Delle Condizioni DI Lavoro?

Entre no Jusbrasil para imprimir o conteúdo do Jusbrasil

Acesse: https://www.jusbrasil.com.br/cadastro

Autor:

ANETA TYC

Università di Lodz (Polonia). atyc@wpia.uni.lodz.pl

Sumário:

Área do Direito: Trabalho

Riassunto: La ricerca ha dimostrato la veridicità del fatto che le catene globali del valore possano essere un catalizzatore per la creazione di posti di lavoro per tutte quelle persone che non avevano, fino ad allora, un accesso al mondo del lavoro salariato (ad esempio: personale poco qualificato o le donne). Tuttavia, esiste un risvolto negativo in quanto le suddette catene possono anche contribuire a creare un mondo di lavoro non libero e portare alla riproduzione della povertà, aumentando le disuguaglianze di retribuzione e di condizioni di lavoro. Per questo motivo, è fondamentale esaminare non solo la quantità, ma anche la qualità dei posti di lavoro creati da catene globali del valore. Prendendo in considerazione i casi di studio e confrontando la situazione dei lavoratori in 1) settore dell’abbigliamento in Sud Africa e Lesotho e 2) industria manifatturiera dei palloni da calcio in Cina, India e Pakistan, questo saggio cerca di rispondere ai quesiti su come le disuguaglianze di retribuzione, di condizioni di lavoro e il declino dell’occupazione formale (Sud Africa) possano essere spiegati.Abstract: As the research shows, global value chains, admittedly, may be a catalyst for job creation for people who previously had no access to wage employment (e.g. low-skilled, women), but they can also contribute to unfree labour, and to the reproduction of world poverty, deepening inequalities of pay and working conditions. For that reason, it is crucial to examine not only the quantity, but also the quality of the employment created by GVC. Taking into consideration case studies and comparing the situation of workers in 1) the South African and the Lesotho’s clothing sector, and 2) the Chinese, the Indian and the Pakistani football manufacturing industry, the study attempts to answer the question about how inequalities of pay and working conditions, and the decline of formal employment (South Africa) can be explained.

Parole Chiave: diritto del lavoro, le catene globali del valore, le disuguaglianze di retribuzione, le disuguaglianze nelle condizioni di lavoroKeywords: labour law, global value chains, inequalities of pay, inequalities of working conditions

1. Introduzione

Le catene 1 di approvvigionamento globali sono complesse reti transnazionali di imprese che eseguono insieme azioni finalizzate alla produzione e alla distribuzione di prodotti. Nelle industrie ad alta intensità di manodopera, come ad esempio quelle specializzate nell’abbigliamento o nella fabbricazione dei palloni da calcio, le catene di approvvigionamento globali sono spesso trainate dai compratori. Gli acquirenti globali esercitano …

Uma experiência inovadora de pesquisa jurídica em doutrina, a um clique e em um só lugar.

No Jusbrasil Doutrina você acessa o acervo da Revista dos Tribunais e busca rapidamente o conteúdo que precisa, dentro de cada obra.

  • 3 acessos grátis às seções de obras.
  • Busca por conteúdo dentro das obras.
Ilustração de computador e livro
jusbrasil.com.br
13 de Agosto de 2022
Disponível em: https://thomsonreuters.jusbrasil.com.br/doutrina/secao/1188258137/4-le-catene-globali-del-valore-riduzione-o-riproduzione-delle-disuguaglianze-di-retribuzione-e-delle-condizioni-di-lavoro-revista-de-direito-do-trabalho-ed-especial