Processo Constitucional - Ed. 2019

Processo Constitucional - Ed. 2019

Processo Constitucional - Ed. 2019

Processo Constitucional - Ed. 2019

Brevi Cenni Sulla Storia Della Costituzionalizzazione Italiana: Conflitti Interpretativi e Conflitti Fra Corti - 5. Interpretação Conforme a Constituição

Brevi Cenni Sulla Storia Della Costituzionalizzazione Italiana: Conflitti Interpretativi e Conflitti Fra Corti - 5. Interpretação Conforme a Constituição

Entre no Jusbrasil para imprimir o conteúdo do Jusbrasil

Acesse: https://www.jusbrasil.com.br/cadastro

Autor:

SUSANNA POZZOLO

Professore associato di Filosofia del diritto - Università degli Studi di Brescia.

1. Conflitti fra le corti

Nel modello italiano la Corte Costituzionale è stata pensata come un interprete (forse non único, ma certo) privilegiato, dando vita alla possibilità di creare due piani di legalità: quello della legislazione e quello della costituzionalità.

La scelta del modello accentrato e il doppio livello che ne deriva trova una motivazione soprattutto política che si rintraccia nel cambio repentino determinatosi alla fine del secondo conflitto mondiale. Mutamento che si riassume anche simbolicamente nell’introduzione del nuovo testo costituzionale nel sistema giuridico italiano. Il passaggio al nuovo ordinamento non poteva azzerare d’un colpo il diritto prodotto in epoca fascista, occorreva allora, da un lato, spingere perché i diversi settori della giustizia agissero nella nuova direzione e, al tempo stesso, d’altro lato, evitare una sovraesposizione della “nuova” magistratura e un conflitto con il Parlamento 1 .

La scelta del sistema accentrato si accompagna però all’iniziativa diffusa. Una formula dunque che valorizza il ruolo del giudice a quo, facendone il principale innesco dell’azione del tribunale superiore. Questo poteva essere un rischio, nella misura in cui il giudice comune non si fosse dimostrato sensibile ai nuovi valori costituzionali, ma fortunatamente (soprattutto la parte generazionalmente più giovane) si è dimostrato in linea con il cambiamento costituzionale. Spesso viene ricordato il congresso dell’Associazione Nazionale Magistrati di Gardone, nel 1965 2 , dove, anche simbolicamente, si fissa un punto di svolta. «[V]enne infatti approvato un ordine in cui si respingeva la pretesa di ridurre l’interpretazione “ad una attività puramente formalistica indifferente al contenuto ed all’incidenza concreta della norma nella vita del paese” e si affermava la spettanza al giudice: a) della applicazione diretta della Costituzione, quando ciò fosse tecnicamente possibile; b) del rinvio all’esame della Corte costituzionale delle leggi per le quali non fosse possibile un’interpretazione “conforme”; c) dell’interpretazione di tutte le leggi in conformità ai principi costituzionali» 3 .

La Corte di Cassazione, tuttavia, si rivelava restia al cambiamento. Ciò diede presto luogo a un “conflitto” con la Corte Costituzionale, che veniva in seguito superato con la dottrina del diritto vivente; sebbene la possibilità di nuovi disaccordi si sia in seguito ripresentata, per esempio in relazione alle sentenze interpretative di rigetto della Corte Costituzionale che non risultavano “convincenti” per la Cassazione, tanto da spingere poi la Corte a dichiarare l’incostituzionalità delle norme in questione 4 . La possibilità di nuovi conflitti interni non è mai del tutto scongiurata, tuttavia negli anni del secondo dopoguerra sarà poi anche l’evoluzione del diritto europeo, comunitario, a costituire motivo per nuovi attriti politici e giurisdizionali. Risolto il conflitto interno, insomma, il processo di costituzionalizzazione si arricchisce e occorre volgere lo sguardo alla giurisdizione europea e al rapporto fra corti nazionali e comunitarie 5 .

Il conflitto fra le corti qui si delinea nell’ambito del pluralismo normativo generato dal tentativo di armonizzare due diversi ordinamenti. In particolare, le nuove norme di fonte comunitária, parificate al …

Uma experiência inovadora de pesquisa jurídica em doutrina, a um clique e em um só lugar.

No Jusbrasil Doutrina você acessa o acervo da Revista dos Tribunais e busca rapidamente o conteúdo que precisa, dentro de cada obra.

  • 3 acessos grátis às seções de obras.
  • Busca por conteúdo dentro das obras.
Ilustração de computador e livro
jusbrasil.com.br
4 de Julho de 2022
Disponível em: https://thomsonreuters.jusbrasil.com.br/doutrina/secao/1212768912/brevi-cenni-sulla-storia-della-costituzionalizzazione-italiana-conflitti-interpretativi-e-conflitti-fra-corti-5-interpretacao-conforme-a-constituicao